Lombardo Edizioni
è semplice e veloce

Milazzo negli anni della Grande Guerra

Autore: Girolamo Fuduli

Categoria: Storia


Gli studiosi locali non si sono spesi molto nel cercare di ricostruire la temperie che aleggiava nella nostra città prima e durante il conflitto, necessariamente bisogna attingere a fonti primarie quali la stampa locale, le lettere private, le epigrafi cimiteriali, i reperti fotografici e i documenti d’archivio. Purtroppo “L’Avvenire di Milazzo”, l’unico giornale che dava spazio agli avvenimenti più significativi della nostra città fu fondato il 22 ottobre 1916, quindi le notizie antecedenti tale data sono piuttosto limitate, assai frammentarie e di non facile reperimento. Tuttavia non si è lontani dal vero nel ritenere che in un primo momento anche la nostra comunità, come del resto quella nazionale, fu orientata a sostenere una neutralità subordinata alla realizzazione delle antiche aspirazioni risorgimentali, ma poi non ebbe il coraggio di opporsi alle pressanti richieste dei baldanzosi e vociferanti interventisti appoggiate dalla stampa, da una martellante propaganda e dal suadente fascino che Gabriele D’Annunzio esercitava sulle folle.

Appiccate il fuoco! Siate gli incendiari intrepidi della grande Patria!” gridava agli studenti.

Un importante lavoro di ricerca è stato eseguito nell’archivio di Stato di Messina e negli uffici anagrafici del comune di Milazzo per individuare il nome dei nostri concittadini nati nel 1899 (i ragazzi del ’99). Precettati non ancora diciottenni, rapidamente istruiti, furono inquadrati in battaglioni di milizia territoriale. I primi ragazzi nati nel 1899 vennero inviati al fronte nel novembre del 1917 dopo l’infausta sconfitta di Caporetto, contribuendo generosamente al buon esito della guerra… «SALVARONO LA PATRIA, MA PERSERO LA GIOVENTU’».

 


Cod. ISBN: 978-88-9915050-1

Formato Libro: 23x29,5

Pagine: 160

Anno di Pubblicazione: 2018


€ 20,00




   
Web design: The SHARK Project
Web development: Synthetic
Via Massimiliano Regis, 108 98057 Milazzo (ME) Italia
Tel. +39 090 9283641 - Fax +39 090 9287153
E-mail: info@tipografialombardo.it
Partita IVA 02518290834 - Codice Fiscale 02518290834
Cookie Policy
Web design: The SHARK Project
Web development: Synthetic