Lombardo Edizioni
è semplice e veloce

Quando profumavano i gelsomini

Autore: Filippo Lo Schiavo

Categoria: Romanzi


Erano giovani donne le gelsominaie più ricercate perché le loro piccole dita riuscivano a carpire meglio i fiori delicati. Lavoravano scalze nei campi, dalle due di notte fin dopo l’alba perché, dopo, i gelsomini non potevano più essere raccolti. Una saga che inizia negli anni ’30 attraversando, fino alla metà degli anni settanta, le dure lotte sindacali per rivendicare condizioni di lavoro più umane.
La storia di una donna forte che neanche le più indicibili avversità riescono a piegare. É la vita senza etica nei rapporti tra le varie umanità della Piana, luogo metaforico e fondamentale dell’universo contadino e del suo modo di vedere e concepire il mondo.
I personaggi trapassano il racconto ammantati della loro atavica sottomissione al sopruso, incatenati all’obbligo verso i loro padroni. Il dolore, il sacrificio, il riscatto di chi cerca di sopravvivere agli attentati della miseria e del degrado morale.
La vittoria del sentimento sullo sfruttamento diffuso; la predisposizione al perdono piuttosto che alla vendetta.
Ancora una volta, l’autore ritorna sulla sorprendente riscoperta della vita del popolo della sua terra e sulla particolare, intrinseca visione con cui egli vive e sente il mondo contadino. Un mondo immobile di chiuse possibilità infinite; la greve adolescenza di anni mai pronti ad uscire dal bozzolo e a muoversi come farfalle.
L’eternità individuale della terra di Sicilia è presente in ciascuno dei personaggi e diviene forza vitale. Essa è pronta a diventare forma, vita, nella pretesa di vivere una realtà esclusiva che va dal passato alla morte.
L’autore si lancia in un giudizio retrospettivo assai attendibile, di due giovinezze, di due esperienze ancora vergini, ai margini di un mondo in rovina chiuso da sempre in una condizione di solitudine e di abbandono. Infine, alla svolta determinata dai nuovi tempi, divengono entrambi energie potenziali pronte ad uscire dal loro passato e a muoversi libere da ogni condizionamento delle dinamiche sociali. Nel frattempo si avvicendano e si consumano, nel volgere di un quarantennio, obiettivi di lotta e parole d’ordine, chiudendo di fatto una indimenticabile partita storica.


Cod. ISBN: 978-88-907895-7-1

Formato Libro: 15x21

Pagine: 224

Anno di Pubblicazione: 2014


€ 15,00




   
Web design: The SHARK Project
Web development: Synthetic
Via Massimiliano Regis, 108 98057 Milazzo (ME) Italia
Tel. +39 090 9283641 - Fax +39 090 9287153
E-mail: info@tipografialombardo.it
Partita IVA 02518290834 - Codice Fiscale 02518290834
Cookie Policy
Web design: The SHARK Project
Web development: Synthetic